Di recente mi è capitato tra le mani il testo di uno scrittore e filosofo austriaco Ivan Illich scomparso nel 2002 che, tra le sue varie opere, ha scritto “L’elogio della bicicletta”, una vera e propria apologia di questo mezzo di trasporto, ideale per ammirare palazzi e monumenti vecchi e nuovi, gustare gli odori e … [ Continua a leggere ]

Scendi dal treno, sali su un autobus e cominci a percorrere una città. Quello iniziale è sempre uno sguardo d’insieme. Nessun particolare focalizzato, le palpebre orbitano a tutto campo per avere una prima percezione, o per annotarsi mentalmente ciò che ai nostri occhi incuriositi distingue la realtà nuova dalle altre conosciute. Colori, profumi, rumori… La … [ Continua a leggere ]

“Se il vostro senso estetico non è appagato da Roma, dovete controllare di essere vivi”. L’aulica dichiarazione d’amore è di Rānia al-‘Abd Allāh, regina di Giordania nella sua visita alla Capitale lo scorso ottobre. Piuttosto che rilasciare commenti ufficiali sui suoi appuntamenti istituzionali la moglie di re Abdallah II ha voluto descrivere il suo stupore … [ Continua a leggere ]

Ripenso al film “Into the wild” del 2007 di Sean Penn. Il protagonista sceglie di dare un calcio alla routine quotidiana. Si mette in viaggio. Verso i l caldo soffocante del deserto, le rapide dei fiumi, la natura selvaggia e incontaminata. Non insegue solo luoghi e paesaggi ma persone, culture, tradizioni diverse dalle sue. Non … [ Continua a leggere ]