“Ho subito l’anno scorso una violenza sul pianerottolo del mio comodino. Sono stata seguita fino alla porta del mio appartamento. Credevo avesse intenzione di derubarmi. E invece l’intenzione era un’altra… Quando è andavo via l’ho denunciato ai carabinieri che lo hanno subito arrestato e adesso è in carcere da un anno in attesa del processo”. … [ Continua a leggere ]

Se e quando arriveranno dei clandestini dalle mie parti metterò il filo spinato carico di energia elettrica intorno al perimetro del territorio del mio Comune per non farli entrare. Esattamente come si fa con i cinghiali, filo spinato con l’energia elettrica”. L’annuncio sconcertante è dell’europarlamentare della Lega Nord e sindaco di Borgo Sesia (Vercelli) Gianluca … [ Continua a leggere ]