“Ho subito l’anno scorso una violenza sul pianerottolo del mio comodino. Sono stata seguita fino alla porta del mio appartamento. Credevo avesse intenzione di derubarmi. E invece l’intenzione era un’altra… Quando è andavo via l’ho denunciato ai carabinieri che lo hanno subito arrestato e adesso è in carcere da un anno in attesa del processo”. … [ Continua a leggere ]