“Il faut etre léger comme l’oiseau, et non comme la plume” scriveva Paul Valery. “Si deve essere leggeri come l’uccello, e non come la piuma”. Se il poeta e aforista francese fosse ancora vivo innalzerebbe il grande attore teatrale Paolo Poli ad emblema di quella leggerezza. Che non è inconsistenza ma sottrazione di peso alle … [ Continua a leggere ]