Quanti decenni ci vogliono per conoscere la verità sui “misteri italiani?”. I mesi e gli anni non sono un’adeguata unità di misura quando si tratta di stragi. Bologna, Ustica, Gioia Tauro, Peteano. Italicus, Piazza della Loggia, Piazza Fontana, Rapido 904… Per nessuna delle stragi italiche si può parlare di verità completamente svelate. Meno che mai … [ Continua a leggere ]

“Il palco del 2 agosto è amichevole ma bisogna essere chiari: non si possono prendere in giro per 37 anni i familiari delle vittime della strage”. Parte in quarta Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione familiari vittime della strage di Bologna intervistato da Articolo21 alla vigilia della commemorazione. Come ogni anno Bologna il 2 agosto si ferma … [ Continua a leggere ]

Erano le 10.25 quel 2 agosto 1980 fa quando una bomba a orologeria esplose nella sala d’aspetto di seconda classe della stazione di Bologna, gremita di turisti, donne e uomini che andavano e tornavano dalle vacanze, persone che accompagnavano o aspettavano familiari e amici. In quello che è stato considerato il più grave atto terroristico … [ Continua a leggere ]

“Bologna capace di vita, capace di morte”. “Col fiato sospeso nel fuoco e nel fumo,  Bologna si staglia sfinita”. Sono i versi di Francesco Guccini e di Pierangelo Bertoli, in due canzoni distinte ma scritte entrambe nel 1981, a un anno dalla strage alla stazione ferroviaria di Bologna, il più grave atto terroristico avvenuto in … [ Continua a leggere ]