La poesia – scriveva Garcia Lorca – non cerca seguaci, cerca amanti”. Dissertare di poesia può rischiare di banalizzare la poesia stessa, deformarne il significato, intimo, soggettivo, profondo. Un verso di una canzone, un sonetto, o il tratto di un pennello su una tela vanno sentiti, respirati, vissuti. Trascendono il concetto di proprietà perchè diventano … [ Continua a leggere ]

“La Belle Époque”: poco meno di quarant’anni di storia europea connotati da un tumultuoso sviluppo, da una incrollabile fede nel progresso, dalla spensieratezza e da… tante, belle donne. A Parigi si innalzava la Tour Eiffel e si vivevano i fasti dell’Esposizione Universale. Un milione di chilometri di binari attendeva merci e viaggiatori, nuovi e lussuosi … [ Continua a leggere ]

Pochi soldi per la promozione. Relatori ed artisti si esibiscono gratis. Tecnici e personale di servizio impegnati costantemente solo perché condividono una grande passione. Eppure la manifestazione continua. Anzi si arricchisce di nuovi contenuti. Venti Ascensionali è a quota otto. Per quattro mesi consecutivi la Sala del Carmine ospiterà anche quest’anno eventi di teatro, danza, … [ Continua a leggere ]

Senza nulla togliere alla popolarità del giovane di Montecchio reduce dalla vittoria dell’ultima edizione del Grande Fratello forse vale la pena di spendere qualche parola in più su un’attrice, orvietana, che a soli 29 anni ha recitato, nell’arco di soli tre anni in film italiani importanti, ottenendo poche settimane fa, per la pellicola di Soldini … [ Continua a leggere ]

“Voglio essere considerato – scriveva lo scrittore americano Jack Kerouac –  un poeta jazz che suona un lungo blues in una jam session d’una domenica pomeriggio”. L’espressione descrive a pieno un musicista come Stefano Bollani, un istrione, per dirla con Aznavour, per la versatilità che lo vede trasformarsi da jazzista compassato e tecnicamente ineccepibile a … [ Continua a leggere ]

Pandoro, panettone, torrone, alberi addobbati… Non è la lista della spesa. E’ il Natale, o almeno è il Natale propagandato, quello della pubblicità, quello degli ipermercati che iniziano due mesi prima ad esporre prodotti accattivanti. La festa dei consumi. Ma dovrebbe essere qualcos’altro. Almeno per chi ha una fede religiosa profonda. “Anche per gli altri!” … [ Continua a leggere ]

E’ stato l’assoluto protagonista della scorsa edizione di Umbria Jazz Winter. Francesco Cafiso, il giovanissimo sassofonista di Vittoria (Ragusa) torna anche quest’anno ad Orvieto come special guest ad accompagnare il celebre trio di Cedar Walton. Quindici anni ed un talento naturale che non gli ha fatto però mai perdere la spensieratezza, il sorriso e la … [ Continua a leggere ]

Sono già state annunciate numerose iniziative per “non dimenticare”. La memoria del campo di concentramento di Buchenwald la vogliamo affidare a Livio Orazio Valentini, che di Buchenwald è stato, uno dei testimoni diretti, trascinato in Germania per la sua scelta di rivolta contro il nazismo. Per quale ragione sei stato trascinato in campo di concentramento? … [ Continua a leggere ]