Leon Battista Alberti, grande architetto genovese del 1400 descriveva le città come grandi case e le case come piccole città. Ai suoi tempi i centri urbani erano ben diversi dai nostri. Mura e porte erano come abitazioni monumentali nelle quali, chi rientrava troppo tardi, doveva bussare perché queste gli venissero aperte. A più di mezzo … [ Continua a leggere ]

Sono già state annunciate numerose iniziative per “non dimenticare”. La memoria del campo di concentramento di Buchenwald la vogliamo affidare a Livio Orazio Valentini, che di Buchenwald è stato, uno dei testimoni diretti, trascinato in Germania per la sua scelta di rivolta contro il nazismo. Per quale ragione sei stato trascinato in campo di concentramento? … [ Continua a leggere ]

Non tutta l’informazione va alla guerra. Luigi Pelliccia, il nostro “Berlusconi” orvietano – dimostrando di essere di gran lunga meglio dell’originale in fatto di pluralismo dell’informazione e senso civico – su “RTV Aquesio”, nei tg quotidiani e in altre trasmissioni di informazione, ha pensato bene da qualche giorno di inserire il logo della pace nell’angolo … [ Continua a leggere ]

La memoria ci deve rendere vivi, vibranti, partecipi. Testimoni del passato e costruttori del presente e del futuro. Sentinelle delle manipolazioni, attenti osservatori delle falsificazioni, delle distorsioni, delle edulcorazioni della storia. Dalla data del 27 gennaio dovremmo ricavare ogni giorno è bene recuperare un pezzo della nostra memoria, riappropriarci dei fatti che, positivamente o tragicamente … [ Continua a leggere ]

Giovanna Marini, ieri sera al Carmine è stata una cantante/narratrice che ha sfidato la corrente. Anche quella elettrica… Perché per quasi due ore, senza amplificazioni né microfoni una donna, vestita di nero, con i capelli grigi e una “coscienza rossa”, non sbiadita dal tempo e da tentazioni revisionistiche, ha ipnotizzato una platea di oltre centoventi … [ Continua a leggere ]

Otto lavoratori “in nero”. Un lavoratore “grigio”. Non sono le tonalità cromatiche scelte per una sfilata ma il responso di una indagine avviata dal Comando della Guardia di Finanza di Orvieto, diretta dal Tenente Gennaro Pino (nella foto). Le nuove direttive dell’autorità di governo sul sommerso hanno disposto che i Comandi territoriali GdF, sulla base … [ Continua a leggere ]

Il Jazz ha inizio. Quando saremo in edicola, la decima edizione di Umbria Jazz Winter sarà alle porte. Orvieto nei giorni di Umbria Jazz cambia. Muta l’atmosfera, non solo perché Umbria Jazz si svolge durante le feste natalizie ma perché, l’evento stesso, i musicisti, gli appassionati di questo genere che si prenotano con 3 o … [ Continua a leggere ]