Dopo quasi vent’anni Berlusconi esce dal Parlamento (eletto alla Camera dei Deputati nel marzo 1994). Il Senato ha approvato oggi la decadenza del leader di Forza Italia condannato il 1º agosto 2013 a quattro anni di reclusione per frode fiscale con sentenza passata in giudicato nel cosiddetto “processo Mediaset”. ”Noi non ci ritireremo” ha … [ Continua a leggere ]

Il videomessaggio di un cittadino condannato in via definitiva è solo l’ultima clamorosa manifestazione di quel conflitto di interesse che, da un ventennio, inquina il panorama politico e mediatico nazionale. Spedito alle tv, quasi fossero una buca delle lettere (per riprendere le parole di Vittorio Di Trapani, segretario Usigrai), simboleggia il tentativo ancora in atto … [ Continua a leggere ]

Centomila firme. Un risultato straordinario quello della nostra petizione sul sito Change.org pubblicata all’indomani della notizia della querela milionaria dell’Eni rivolta alla Rai per una puntata di Report del dicembre scorso. Centomila firme. A sostegno di Milena Gabanelli, di Paolo Mondani autore dell’inchiesta in questione, e della redazione di Report, per il lavoro di inchiesta, … [ Continua a leggere ]

  Conflitto di interessi, subito! Oggi assemblea Art.21 di Stefano Corradino A breve conosceremo l’esito del mandato esplorativo affidato a Bersani per la formazione di un nuovo governo. Non ci interessa entrare nel merito dei nomi dei papabili ministri, sottosegretari, presidenti di commissione, questori e vice né delle possibili alleanze (pur scongiurando accordi con il … [ Continua a leggere ]

Il libero esercizio del voto è condizionato da un conflitto di interessi che continua ad essere la principale anomalia democratica in Italia e in Europa. Lo abbiamo scritto a caratteri cubitali in questi anni (e quasi sempre isolati) e continuiamo a pensarlo anche all’indomani dell’esito del voto alle politiche, a conclusione di una campagna elettorale … [ Continua a leggere ]

  Totopalazzochigi, totoquirinale, totovaticano. Ormai è tutto un totonomine. Chi siederà a Palazzo Chigi lo sapremo a breve, e speriamo che ci resti quantomeno il tempo necessario per qualche riforma importante (legge elettorale, conflitto di interessi, e qualche manovra per ridurre le diseguaglianze economiche e sociali). La partita per il Quirinale è ancora più aperta … [ Continua a leggere ]

  Giovedi 19 luglio soci e amici di Articolo21 si ritroveranno a Roma in via dei Prefetti 22 (Palazzo Incontro, ore 18). L’abbiamo chiamata Festa anche se c’è ben poco da festeggiare. Il Paese è in recessione, il 36% dei giovani è disoccupato e uno su due è precario. La precarietà persiste anche sul versante … [ Continua a leggere ]

Tante le mail giunte al sito di Articolo21 in questi giorni all’indomani delle indicazioni di Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi per il cda Rai. Messaggi di condivisione (la gran parte) ma anche di critica e perplessità sulla scelta. Dubbi sui nomi più che sul metodo. Facciamo un pò di chiarezza: abbiamo criticato duramente la posizione del Partito Democratico sulle … [ Continua a leggere ]

Quando dieci anni fa Giorgio Santelli ed io fummo invitati ad un incontro con Federico Orlando, Giuseppe Giulietti, Tommaso Fulfaro, Roberto Morrione, Sergio Lepri, Vincenzo Vita, Loris Mazzetti  ed altri amici che volevano dar  vita ad un’associazione denominata Articolo21 la prima domanda che mi feci fu la seguente: ma che Paese civile è quello nel … [ Continua a leggere ]

Sono cresciuto giornalisticamente con Il Manifesto. Avevo più o meno 14 anni quando ho cominciato a leggerlo. Non so bene cosa cercassi in un quotidiano. A quell’età ti fai un sacco di domande sulle cose del mondo e magari in un giornale cerchi delle risposte. Io cercavo altre persone che si ponevano i miei stessi … [ Continua a leggere ]